Categories Menu

Pubblicato by il feb 29, 2020 in News |

Il Corona Virus non ferma Mirko!

Il Corona Virus non ferma Mirko!

Parte domani da Dobbiaco l’ultima tappa di Skiing for pigs! 

Skiing for pigs e’ la sfida di sciare 1000km sugli sci da fondo dal Piemonte a Cortina in 35 giorni, contro gli allevamenti intensivi dei maiali.

Dopo 978 km sugli sci da fondo partendo dal Piemonte, attraversando Valle d’Aosta, Lombardia e Alto Adige, Skiing for pigs e’ finalmente giunto all’ultima tappa, la famosa pista Dobbiaco – Cortina. Mirko, un maialino di peluche simbolo che i maiali hanno il diritto a respirare aria fresca, e le sue due assistenti (Esther Kef e Eleonora Orlandi) sono ospiti dell’hotel Santer prima di cimentarsi negli ultimi chilometri.

“Abbiamo sciato in tutte le condizioni, da un’abbondante nevicata il primo giorno, a vento sopra i cento chilometri all’ora, a sole primaverile. – commenta Eleonora – Ma anche gli ultimi chilometri promettono di essere complessi. Infatti la pista da Dobbiaco a Cortina d’Ampezzo e’ battuta solo fino ad Ospitale, mentre gli ultimi chilometri saranno un’alternanza di ghiaccio vivo, sassi, ed erba”.

Durante tutta l’impresa, Skiing for pigs ha raccolto fondi per realizzare un documentario sull’animale maiale. Questo documentario sarà’ realizzato tramite l’onlus olandese House of Animals per cui Esther lavora come volontaria, e distribuito anche in Italia grazie alla collaborazione con Bagus Association. “Vogliamo fare conoscere a quante più persone possibili che animale intelligente, sensibile e sociale sia il maiale”.

Entrambe le sciatrici sono sportive solo a livello amatoriale, e nella vita fanno tutt’altro. “La sfida e’ stata intensa, ma quello che l’ha resa incredibile e’ stato il supporto e la solidarietà’ da parte delle persone che abbiamo incontrato. – dice Esther (Olandese) – Gli italiani si sono rivelati davvero un popolo fantastico. E l’apice dell’accoglienza e’ stato proprio in Alto Adige! Ad Alpe di Siusi l’apt ha fatto una donazione per il documentario.

L’associazione turistica Dobbiaco ha organizzato per noi gli skipass e una visita ad alcuni maiali allevati in loco.”

“Molte delle persone che ci hanno ospitato, hanno continuato a seguire la nostra avventura, e ci rammarica sentire da loro come, questo panico insensato da Corona virus stia danneggiando economicamente molte piccole realtà’ locali.” conclude Eleonora.

Durante gli ultimi chilometri Skiing for pigs avrà l’onore di essere accompagnato da sportivi tra cui Stephanie Santer, ex sciatrice della nazionale di fondo e vincitrice della Marathon Cup nel 2012.

Per foto/interviste o altre info:

Esther: +39 328 064 22 30

#skiingforpigs
https://1000kmtegenvarkensleed.blogspot.com/