Situazione Neve & KM di piste
  • centri fondolocalita'cm nevepiste km disponibilidato aggiornato
    • Alochet -Passo S. Pellegrino Moena - TN50 cmAPERTE5 km.14.11.2017
    • Passo Lavaze'Val di Fiemme - TN30 cmAPERTE3 km02.12.2017
    • Passo CoeFolgaria - TN25 cmAPERTE3.3 km02.12.2017
    • Malga MillegrobbeLavarone - Luserna - TN20 cmCHIUSE0 km02.12.2017
    • Alpe di SiusiAlpe di Siusi - BZ30 cmAPERTE6.5 km02.12.2017
    • Viote -Monte BondoneTrento - TN25 cm.CHIUSE0 km.02.12.2017
    • Padola di ComelicoPadola di Comelico - BL00 cmCHIUSE0 km05.03.2017
    • Val FiscalinaSesto Pusteria - BZ25 cmCHIUSE0 km02.12.2017
    • Boscoreale PiandellagottiFrassinoro - MO50 cmAPERTE7.5 km02.12.2017
    • Engadina\/MalojaSVIZZERA40 cmAPERTE15 km02.12.2017
    • Piani di BobbioLecco - CO00 cmCHIUSE0 km03.04.2017
    • RialeVal Formazza - VB40 cmAPERTE5 km02.12.2017
    • S. Maria MaggioreVal Vigezzo-Verbania - CO40 cmAPERTE7.5 km02.12.2017
    • CogneValle D'Aosta - AO30 cmAPERTE5 km02.12.2017
    • CampolongoRotzo-Asiago - VI30 cmAPERTE 7.5 km02.12.2017
    • SappadaSappada - BL25 cmAPERTE2.5 km02.12.2017
    • Alta LessiniaS. Giorgio - VR20 cmCHIUSE0 km02.12.2017
    • Roncjade ColaltoPiancavallo - PN25 cmCHIUSE0 km02.12.2017
    • Passo CeredaPrimiero - TN30 cmAPERTE4 km02.12.2017
    • Val GaresFalcade - BL40 cmAPERTE7.5 km02.12.2017
    • Val CasiesVal Casies - BZ30 cmAPERTE10 km.02.12.2017
    • Val RidannaVal Ridanna - BZ25 cm.CHIUSE.0 km.02.12.2017
    • Val di VizzeVal di Vizze - BZ 25 cmCHIUSE.0 km02.12.2017
    • VermiglioVermiglio \/ Val di Sole - TN 20 cmCHIUSE0 km02.12.2017
    • Dobbiaco Centro del FondoDobbiaco - BZ30 cmAPERTE7.5 km02.12.2017
    • Livigno Livigno - SO60 cm APERTE15 km02.12.2017
    • Passo del TonaleVermiglio -TN30 cm.CHIUSE0 km.02.12.2017
    • SchilparioSchilpario - BG00 cm.CHIUSE0 Km.15.03.2017
    • BrussonValle d'Aosta30 cm.APERTE2.5 km02.12.2017
    • S. Caterina ValfurvaBormio -SO30 cm.APERTE7.5 km.02.12.2017
    • MonterosaGressonej35 cm.APERTE2.5 km.02.12.2017
    • Campo Carlo MagnoM. di Campiglio -TN25 cm.APERTE1.5 km02.12.2017
    • Val MaronEnego - VI15 cm.APERTE3 km.02.12.2017
    • FalcadeFalcade - BL30 cmAPERTE2.5 km.02.12.2017
    • BraiesVal Pusteria - BZ20 cm.CHIUSE0 km02.12.2017
    • ObertilliachAustria50 cmAPERTE 5 km02.12.2017
    • Fiames - Cima BancheCortina - BL20 cmCHIUSE0 km02.12.2017
    • Prato PiazzaVal Pusteria - BZ 20 cm.CHIUSE0 km02.12.2017
    • Andalo LagoAndalo - TN00 cmCHIUSE0 km02.12.2017
    • AsiagoAsiago - VI00 cmCHIUSE0 km02.12.2017
    • Lago Tesero (TN)25 cm.APERTE1 km.02.1215.03.2017
    Categories Menu

    Pubblicato by il ott 6, 2017 in Articolo slideshow, News | 0 commenti

    La Coppa Italia di skiroll torna in città, Il 15 ottobre c’è la Trento Rollerski Cup

    La Coppa Italia di skiroll torna in città, Il 15 ottobre c’è la Trento Rollerski Cup

    Dopo il positivo weekend di Coppa del Mondo dell'8, 9 e 10 settembre scorsi, domenica 15 ottobre Trento tornerà a vestire i panni di capitale dello skiroll in occasione della «Trento Rollerski Cup», gara distance inserita nel calendario di Coppa Italia, il circuito nazionale promosso dalla Fisi.

    In cabina di regia ci saranno ancora una volta l'Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e l'Asd Charly Gaul Internazionale. I massimi specialisti della specialità si confronteranno in una gara in linea mass start in tecnica classica su un percorso particolarmente suggestivo: gli under 18 e gli under 20 (solo tesserati Fisi) gareggeranno sulla distanza di 15 chilometri, mentre il tracciato delle categorie assolute (tesserati e non) avrà uno sviluppo di 25 chilometri con 600 metri di dislivello.

    Lo start per senior e master verrà dato alle ore 9 da Piazza Duomo, nel cuore della città, con un successivo tratto in passerella fino a via Alfieri e successivi transiti in via Vannetti e in via Brennero, poi in direzione Lavis, dove si imboccherà la pista ciclabile in direzione Trento. Da lì scatterà la gara delle categorie giovanili, che prenderà il via alle 9,30. Il percorso, a quel punto, chiamerà i concorrenti a sfilare lungo il fiume Adige e, nella seconda parte di gara, a salire verso Sardagna. Il finale, pertanto, sarà in salita, seguendo le fortunate orme della “final climb” dell'Alpe del Cermis del Tour de Ski di Coppa del Mondo di sci di fondo, per una gara che si annuncia altamente spettacolare e che si deciderà lungo l'ascesa conclusiva. Sempre a Sardagna, terminata la competizione, si terranno il pasta party conclusivo e le premiazioni ufficiali, previste vicino al nuovo punto panoramico “Busa degli Orsi”.

    Saranno stilati due differenti ordini di partenza (Coppa Italia FISI e gara promozionale) e due differenti classifiche. È previsto un percorso ridotto di 15 km per gli under 18 e gli under 20, che gareggeranno insieme per la classifica Giovani. Ai nastri di partenza sono attesi tutti i migliori interpreti dello skiroll nazionale, che si giocheranno importanti punti per le classifiche del circuito di Coppa Italia, ormai alle battute conclusive.

    Trento il mese scorso ha già visto protagonisti gli atleti di Coppa del Mondo di skiroll, poi impegnati nei due giorni successivi nella gara in salita sul Bondone e in quella sull'innovativo percorso disegnato ad Aldeno. Chi ha già preso parte a quel weekend o alla Viote Nordic Ski Marathon di fine febbraio potrà iscriversi versando solo 10 euro. C'è tempo fino alle ore 23 di venerdì 13 ottobre.