Categories Menu

News

Scopri il nostro nuovo sito web di Grafiche Futura

Pubblicato by il 14:56 in News | Commenti disabilitati

Scopri il nostro nuovo sito web di Grafiche Futura

Scopri il nostro nuovo sito web

Siamo fieri di presentarvi la nuova versione del nostro sito web grafichefutura.it

Un sito completamente rinnovato, sia dal punto di vista dei contenuti che nella grafica, sempre guidato da una profonda attenzione per l’user experience.

Troverete una sezione dedicata alle imprese ed una dedicata ai privati dove verrete indirizzati ai migliori servizi per tipologia di cliente.

E non dimenticate di visitare la nostra pagina riguardante le ultime news
e la sezione dedicata alle mascherine.

Non esitate a richiederci un preventivo cliccando qui

PROMO ROLLUP

39,90 €

Montaggio incluso

TERMINA LUNEDI 22 GIUGNO 2020

 

LE ISCRIZIONI SCHIZZANO IN ALTO. MARCIALONGA SEMPRE AL TOP

Pubblicato by il 14:53 in Articolo slideshow, News | Commenti disabilitati

LE ISCRIZIONI SCHIZZANO IN ALTO.  MARCIALONGA SEMPRE AL TOP

Sta avendo successo la ‘finestra’ di 1000 iscrizioni aperta il 3 giugno

Nonostante l’incertezza dovuta al Covid-19 c’è grande interesse per l’evento di fine gennaio

Intanto le valli di Fassa e di Fiemme aprono ai turisti sportivi

Con l’inserimento nel ‘Grand Classics Events’ maggior prestigio

LE ISCRIZIONI SCHIZZANO IN ALTO

MARCIALONGA SEMPRE AL TOP

Sta avendo successo la ‘finestra’ di 1000 iscrizioni aperta il 3 giugno

Nonostante l’incertezza dovuta al Covid-19 c’è grande interesse per l’evento di fine gennaio

Intanto le valli di Fassa e di Fiemme aprono ai turisti sportivi

Con l’inserimento nel ‘Grand Classics Events’ maggior prestigio

 

Man mano che la ‘normalità’ inizia a tornare anche nell’ambiente sportivo dopo il Covid-19, gli organizzatori dei grandi eventi invernali cominciano ad intensificare i propri sforzi, anche se è ovviamente difficile pronosticare quello che succederà con il contenimento della pandemia.

Gli organizzatori della Marcialonga sono ottimisti, la 48.a edizione del 30 e 31 gennaio continua a confermare la grande attrazione che l’evento trentino esercita nel mondo degli sci stretti. Dopo una prima finestra aperta per le iscrizioni il 2 marzo con il solito boom – oltre 2000 adesioni dirette e quindi 3800 pre-iscrizioni con gli operatori turistici, ovvero 2300 da parte degli albergatori delle due vallate che offrono ai propri clienti ospitalità ed un posto in griglia di partenza e 1500 da parte delle agenzie specializzate straniere e in particolare scandinave – ovviamente con l’avvento del Coronavirus e del conseguente lockdown le iscrizioni si erano raffreddate.

Il 3 giugno, con l’allentamento di tante restrizioni, Marcialonga ha riacceso l’entusiasmo con l’apertura delle adesioni riservate ai possessori del passaporto Worldloppet mentre l’8 giugno ha riaperto ai fondisti locali e a quelli online.

È chiaro che lo slancio dei fondisti non è quello degli anni passati, vista la situazione di incertezza che regna ancora dappertutto, anche in Scandinavia. Sono salite quindi a 2700, alla fine della settimana scorsa, le iscrizioni individuali, che sommate alle 3800 pre-iscrizioni portano ad un totale di 6500 unità. Mancano, ma è prassi, le adesioni degli atleti del circuito Visma Ski Classics, di cui Marcialonga fa parte fin dalla sua istituzione, che arriveranno più avanti dopo le varie conferme dei teams professionistici e del “mercato” atleti ancora in evoluzione. Mancano anche le iscrizioni delle varie organizzazioni con cui Marcialonga ha stretto delle alleanze strategiche, come Russialoppet.

Ovvio che ora le pre-iscrizioni hanno bisogno di conferme, e al quartier generale di Predazzo nessuno si fa illusioni, anche se le tante telefonate per chiarimenti e richieste sono incoraggianti. Bisognerà vedere soprattutto come si evolverà la situazione in Svezia e in Norvegia, due paesi che nelle ultime edizioni hanno rivestito un ruolo determinante nei numeri.

L’evoluzione delle norme per il contenimento del virus sono monitorate costantemente ed ora, dopo l’apertura delle frontiere, c’è la convinzione che il fascino della Marcialonga avrà il sopravvento sulla situazione di stallo. Ad oggi viene confermato il programma integrale, suscettibile di integrazioni e modifiche a seconda delle norme. Per ora le 2000 adesioni italiane, 1980 per l’esattezza, garantiscono alla Marcialonga uno “zoccolo duro” importante.

Visma Ski Classics ha inserito la gara trentina nello speciale challenge ‘Grand Classics Events’ insieme a Vasaloppet, Birkebeiner e Jiserska, il che porterà maggior prestigio e spettacolo lungo i 70 km che a fine gennaio uniscono, non solo virtualmente, la Val di Fassa e la Val di Fiemme e nello specifico Moena a Cavalese, passando per Canazei e coinvolgendo appieno i grandi scenari dolomitici che il Trentino regala ai fondisti di tutto il mondo.

L’attuale finestra di iscrizioni chiuderà al raggiungimento delle 1000 unità, delle quali oltre 700 già confermate. Resta dunque poco tempo per gli indecisi. Nel frattempo la Val di Fiemme e la Val di Fassa rimangono mèta per tantissime persone, anche d’estate il fascino è immutato e per i fondisti c’è sempre una pista ciclabile da sfruttare con gli skiroll, ma anche con la bici o con le scarpette, per preparare la lunga maratona invernale.

 

Comunicazione Importante Granfondo VAL CASIES: le ISCRIZIONI ONLINE apriranno il 1° settembre

Pubblicato by il 14:50 in Articolo slideshow, News | Commenti disabilitati

Comunicazione Importante Granfondo VAL CASIES: le ISCRIZIONI ONLINE apriranno il 1° settembre

COMUNICAZIONE IMPORTANTE sulla Granfondo VAL CASIES: le ISCRIZIONI ONLINE apriranno il 1° settembre

A causa della pandemia di coronavirus, le iscrizioni per la 38a edizione partiranno con un certo ritardo ovvero il 1° settembre 2020.

Dalla sua istituzione nel lontano 1984, la Gran Fondo Val Casies non ha mai saltato un appuntamento e gli organizzatori sono fiduciosi che anche l’edizione di febbraio 2021 si terrà come di consueto.

Tuttavia, qualora dovessero insorgere altri problemi dovuti al coronavirus, la manifestazione sarà tempestivamente annullata entro il 31.12.2020.

In tal caso, riguardo alla quota d’iscrizione, il CO ha pensato in maniera davvero LUNGIMIRANTE con le seguenti alternative:
in base alle vostre richieste, potranno

a) trattenerla per l’edizione 2022 … oppure
b) rimborsarvi l’intero importo (100%).

Ma il CO della granfondo MAI annullata è ottimista e si augura davvero di cuore di poter guardare a un futuro migliore.

Continuate a seguire le news su Facebook e Instagram per mantenervi sempre aggiornati.

Nel frattempo, vi auguriamo una piacevole estate con la raccomandazione di mantenervi in salute!

MARCIALONGA: VOGLIA DI SCI DI FONDO DAL 3 GIUGNO RIAPRONO LE ISCRIZIONI

Pubblicato by il 13:23 in Articolo slideshow, News | Commenti disabilitati

MARCIALONGA: VOGLIA DI SCI DI FONDO DAL 3 GIUGNO RIAPRONO LE ISCRIZIONI

Tante le richieste degli appassionati e dunque via alle iscrizioni

Una nuova tranche di 1.000 pettorali che si somma ai 5.800 già prenotati

C’è sempre attenzione alle norme di contenimento del virus

Distanziamento sociale? Nello sci di fondo è naturale…

Marcialonga, più forte del Covid-19!

In verità, al quartier generale di Predazzo, in vista della 48.a edizione in programma il 30 e 31 gennaio 2021 non si è mai smesso di lavorare, ma il comitato organizzatore è ben fisso con i piedi per terra.

È vero che ad oggi non ci sono certezze sugli eventi di massa, ma Angelo Corradini, il presidente, e Davide Stoffie, il direttore generale, hanno sviluppato tutta una serie di ipotesi valutando le norme in vigore e predisponendo diverse iniziative per far si che la 48.a Marcialonga di Fiemme e Fassa si possa svolgere regolarmente.

Nessuno sottovaluta le prescrizioni per il contenimento del virus, ma con manifestazioni così complesse non si può certo improvvisare e sono tanti i fondisti, italiani e stranieri, a chiedere la possibilità di iscriversi. Così, intanto, si è deciso di riaprire le iscrizioni dopo che quelle riservate alle agenzie internazionali e agli operatori turistici italiani hanno già raggiunto rispettivamente 1.500 e 2.300 pettorali, mentre le registrazioni individuali già accettate sono a quota 2.000, portando ad oggi la cifra totale a 5.800 adesioni.

Gli organizzatori ritengono che non ci sarà la solita corsa al pettorale viste le incertezze, soprattutto per quanto riguarda gli spostamenti internazionali, e così si parte a piccoli passi. Mercoledì (3 giugno) apriranno le iscrizioni per i possessori di passaporto Worldloppet, il circuito di gare che raccoglie, una per nazione, le più titolate granfondo del mondo. Da lunedì 8 giugno, invece, finestra riservata nuovamente ai residenti delle vallate di Fiemme e di Fassa, con l’ufficio di Predazzo a pieno regime, e contemporaneamente apertura delle adesioni online con una finestra di massimo 1.000 pettorali.

Marcialonga propone il solito intenso programma con gli eventi ‘satellite’ Baby, Mini, Young, Stars e Story, tutto in subordine a quanto le autorità consentiranno per i grandi eventi, soprattutto in fatto di distanziamento sociale. Corradini, sempre pronto alla battuta, ricorda… “con gli sci ai piedi dentro il binario i due metri di distanza ci sono tutti, un binario dista dall’altro 1,2 metri”.

Info: www.marcialonga.it

Premiazioni Master Tour 2019/2020: ecco i vincitori.

Pubblicato by il 10:19 in Articolo slideshow, News | Commenti disabilitati

Premiazioni Master Tour 2019/2020: ecco i vincitori.

ECCO I VINCITORI DI CATEGORIA DELLA 16° EDIZIONE DEL GRAN FONDO MASTER TOUR 2019 2020:

Categoria Femminile                
Pos. Atleta Team Puster Marcialonga Moonlight CasiesTC CasiesTL Mastertour
1 GENTILE Marta TEAM FUTURA   43 39 45 47 174
2 Perenzoni Elisa SottoZero Nordic Team 47 21 42 48 1 159
3 Zini Luana U.S. CERMIS 50 43   38   131
Categoria U1                
Pos Atleta Team Puster Marcialonga Moonlight CasiesTC CasiesTL Master
1 TANEL Matteo TEAM ROBINSON TRENTINO 44 45 45 44 43 221
2 Varesco Simone SottoZero Gold Team 49 48 46 47   190
3 Amhof Manuel TEAM FUTURA 50   47 45 46 188
Categoria U2                
Pos. Atleta TEAM Puster Marcialonga Moonlight CasiesTc CasiesTL Master
1 DORIGUZZI Marzio TEAM FUTURA 41 30 43 40 47 201
2 FRABONI Roberto SCI NORDICO SERRAVALLE 50 49   50 45 194
3 DE MONTE PANGON Andrea TEAM FUTURA 43 21 42 39 32 177
Categoria U3                
Pos Atleta Team Puster Marcialonga Moonlight CasiesTC CasiesTL Master
1 BARP Toni VASABROKE POIANA A.S.D 50 50 49 50 49 248
2 ZAMPIERI Paolo VASABROKE POIANA A.S.D 48 47 48 49 39 231
3 PELLEGRIN Flavio TEAM FUTURA 46 44 46 48   184
Categoria U4                
Pos Atleta Team Puster Marcialonga Moonlight CasiesTC CasiesTL Master
1 DE MARTIN PINTER Umberto TEAM FUTURA 49 45 44 44 43 225
2 Covi Mariano SottoZero Nordic Team 50 48   49 46 193
3 MESSINA Luca SottoZero Nordic Team 46 37   48 45 176
Categoria U5                
Pos Atleta TEAM Puster Marcialonga Moonlight CasiesTC CasiesTL Mastertour
1 DE CASTRO Enzo S.C. APPIANO 38 37 48 45 40 208
2 GIANMOENA Luciano U.S. STELLA ALPINA 23 26 46 42 38 175
3 GIACOMELLI Sandro SOTTOZERO NORDIC TEAM A.S.D. 43 45 35 50   173

QUESTI SONO GLI ATLETI VINCITORI DEI 2 PREMI SPECIALI:

PREMIO SPECIALE ATLETA D’ACCIAIO (PER GLI ATLETI CHE HANNO PORTATO A TERMINE TUTTE LE GARE DEL CIRCUITO)
Categoria Atleta TEAM Puster Marcialonga Moonlight CasiesTC CasiesTL Mastertour Gare
D Perenzoni Elisa SottoZero Nordic Team 47 21 42 48 1 159 5
U1 TANEL Matteo TEAM ROBINSON TRENTINO 44 45 45 44 43 221 5
U2 DORIGUZZI Marzio TEAM FUTURA 41 30 43 40 47 201 5
U2 DE MONTE PANGON Andrea TEAM FUTURA 43 21 42 39 32 177 5
U3 BARP Toni VASABROKE POIANA A.S.D 50 50 49 50 49 248 5
U3 ZAMPIERI Paolo VASABROKE POIANA A.S.D 48 47 48 49 39 231 5
U4 DE MARTIN PINTER Umberto TEAM FUTURA 49 45 44 44 43 225 5
U4 CATTARUZZA Carlo VASABROKE POIANA A.S.D 25 14 41 41 36 157 5
U5 DE CASTRO Enzo S.C. APPIANO 38 37 48 45 40 208 5
U5 GIANMOENA Luciano U.S. STELLA ALPINA 23 26 46 42 38 175 5
U5 MORESCO Aldo SCI FONDO MAROSTICA 3 1 37 27 11 79 5
U5 MONTANARI Cesare TEAM FUTURA 1 1 34 21 10 67 5
                   
PREMIO SPECIALE ATLETA DI VIBRANO (ATLETA CON IL PUNTEGGIO MAGGIORE FRA GLI ATLETI CHE HANNO PORTATO A TERMINE TUTTE LE GARE DEL CIRCUITO)  
Categoria Atleta Team Puster Marcialonga Moonlight CasiesTC CasiesTL Mastertour  
U3 BARP Toni VASABROKE POIANA A.S.D 50 50 49 50 49 248  

UN GRAZIE A TUTTI, ATLETI ED ORGANIZZAZIONI DELLE GARE PER LA STAGIONE 2019 /2020 E UN ARRIVEDERCI ALLA PREMIAZIONE FINALE!!!

GRAFICHE FUTURA – AVVISO PER COVID19

Pubblicato by il 16:03 in News | Commenti disabilitati

GRAFICHE FUTURA – AVVISO PER COVID19
In questo periodo delicato per tutti,
abbiamo deciso per il momento

di 
chiudere l’ufficio al pubblico.

Siamo comunque raggiungibili
telefonicamente e via mail.


Restiamo per il momento operativi

per stampare tutto ciò di cui avete bisogno

Le consegne e i ritiri possono essere effettuati

(con preavviso) presso la nostra sede


Siamo sicuri che questa situazione

si risolverà al più presto.
MATTARELLO (TRENTO) | Via della Cooperazione, nr. 33 | T 0461 946042
www.grafichefutura.it | info@grafichefutura.it

COVID-19: PREMIAZIONE finale Mastertour rimandata in autunno/inverno con data e luogo da definirsi !!!

Pubblicato by il 14:22 in Articolo slideshow, News | Commenti disabilitati

COVID-19: PREMIAZIONE finale Mastertour rimandata in autunno/inverno con data e luogo da definirsi !!!

Cari amici sportivi e cari fondisti, purtroppo la stagione di sci nordico si è chiusa bruscamente senza dare la possibilità agli organizzatori della Val Ridanna di far disputare la loro marathon prevista per il 1° marzo ed a noi del Mastertour di svolgere la PREMIAZIONE FINALE della 16° edizione che si stava concludendo davvero alla grande con tutte le gare disputate ed un ulteriore nevicata che avrebbe portato la stagione sugli sci stretti fino a Pasqua. Cosa aggiungere a quanto già detto ? Accidenti al virus … In ogni caso l’aspetto sportivo è davvero nulla rispetto a quello sanitario nazionale ed a quello che sta accadendo in ogni angolo del mondo quindi ci uniamo al messaggio di restare a casa per cercare di non far proliferare il contagio togliendo il più possibile il contatto tra le persone perché solo così si potrà VINCERE questa gara che speriamo non sia una marathon e che duri una buona volta il meno possibile. Per il resto naturalmente si vedrà perché c’è tempo fino all’inizio della prossima stagione per decidere quando e dove ritrovarci. Ora facciamo passare la burrasca e quando tornerà il sole ci ritroveremo tutti per riprendere da dove avevamo lasciato … NEL FRATTEMPO verranno pubblicate le CLASSIFICHE definitive nel week end. Un forte abbraccio a tutti gli sportivi ed agli amici dello sci di fondo in particolare e arrivederci a presto. ASD MASTERTOUR

Il Corona Virus non ferma Mirko!

Pubblicato by il 20:21 in News | Commenti disabilitati

Il Corona Virus non ferma Mirko!

Parte domani da Dobbiaco l’ultima tappa di Skiing for pigs! 

Skiing for pigs e’ la sfida di sciare 1000km sugli sci da fondo dal Piemonte a Cortina in 35 giorni, contro gli allevamenti intensivi dei maiali.

Dopo 978 km sugli sci da fondo partendo dal Piemonte, attraversando Valle d’Aosta, Lombardia e Alto Adige, Skiing for pigs e’ finalmente giunto all’ultima tappa, la famosa pista Dobbiaco – Cortina. Mirko, un maialino di peluche simbolo che i maiali hanno il diritto a respirare aria fresca, e le sue due assistenti (Esther Kef e Eleonora Orlandi) sono ospiti dell’hotel Santer prima di cimentarsi negli ultimi chilometri.

“Abbiamo sciato in tutte le condizioni, da un’abbondante nevicata il primo giorno, a vento sopra i cento chilometri all’ora, a sole primaverile. – commenta Eleonora – Ma anche gli ultimi chilometri promettono di essere complessi. Infatti la pista da Dobbiaco a Cortina d’Ampezzo e’ battuta solo fino ad Ospitale, mentre gli ultimi chilometri saranno un’alternanza di ghiaccio vivo, sassi, ed erba”.

Durante tutta l’impresa, Skiing for pigs ha raccolto fondi per realizzare un documentario sull’animale maiale. Questo documentario sarà’ realizzato tramite l’onlus olandese House of Animals per cui Esther lavora come volontaria, e distribuito anche in Italia grazie alla collaborazione con Bagus Association. “Vogliamo fare conoscere a quante più persone possibili che animale intelligente, sensibile e sociale sia il maiale”.

Entrambe le sciatrici sono sportive solo a livello amatoriale, e nella vita fanno tutt’altro. “La sfida e’ stata intensa, ma quello che l’ha resa incredibile e’ stato il supporto e la solidarietà’ da parte delle persone che abbiamo incontrato. – dice Esther (Olandese) – Gli italiani si sono rivelati davvero un popolo fantastico. E l’apice dell’accoglienza e’ stato proprio in Alto Adige! Ad Alpe di Siusi l’apt ha fatto una donazione per il documentario.

L’associazione turistica Dobbiaco ha organizzato per noi gli skipass e una visita ad alcuni maiali allevati in loco.”

“Molte delle persone che ci hanno ospitato, hanno continuato a seguire la nostra avventura, e ci rammarica sentire da loro come, questo panico insensato da Corona virus stia danneggiando economicamente molte piccole realtà’ locali.” conclude Eleonora.

Durante gli ultimi chilometri Skiing for pigs avrà l’onore di essere accompagnato da sportivi tra cui Stephanie Santer, ex sciatrice della nazionale di fondo e vincitrice della Marathon Cup nel 2012.

Per foto/interviste o altre info:

Esther: +39 328 064 22 30

#skiingforpigs
https://1000kmtegenvarkensleed.blogspot.com/

GRANFONDO DOBBIACO-CORTINA: SAVE THE DATE 23 E 24… GENNAIO! FORMAT CHE VINCE NON SI CAMBIA

Pubblicato by il 17:09 in News | Commenti disabilitati

GRANFONDO DOBBIACO-CORTINA: SAVE THE DATE 23 E 24… GENNAIO! FORMAT CHE VINCE NON SI CAMBIA

Il comitato presieduto da Herbert Santer annuncia la 44.a edizione

Gara anticipata visti i Mondiali di sci alpino di Cortina a febbraio 2021

42 km in TC e 32 km in TL dall’aeroporto militare di Dobbiaco

La 44.a Granfondo Dobbiaco-Cortina esce allo scoperto con la nuova data. E nel 2021 sarà proprio “nuova”, visto lo svolgersi dei Mondiali di sci alpino a Cortina d’Ampezzo che hanno reso necessario uno spostamento in calendario, soprattutto dal punto di vista logistico ed organizzativo. La ski-marathon che unisce le province di Bolzano e Belluno si disputerà così il 23 e 24 gennaio 2021, una settimana prima della Marcialonga di Fiemme e Fassa. Il format proposto dal comitato organizzatore presieduto da Herbert Santer sarà sempre quello vincente della passata edizione, partendo da Dobbiaco per arrivare sul traguardo di Cortina d’Ampezzo sia per quanto riguarda la gara in tecnica classica del sabato sia per la tecnica libera della giornata successiva. 42 spettacolari chilometri da affrontare nel primo caso, 32 chilometri nel secondo, dopo essere partiti in zona aeroporto militare di Dobbiaco. Colpi di scena, leccornie nel pre e post gara, campioni e tanti appassionati hanno animato la 43.a edizione da poco disputatasi, ed ora non resta che attendere l’apertura iscrizioni della Granfondo Dobbiaco-Cortina 2021 tra qualche settimana… Stay tuned!  NEWSPOWER

MARCIALONGA AI… MARCIALONGHISTI DI FIEMME E FASSA ISCRIZIONI APERTE DAL 2 MARZO PER I “BISONTI” AZZURRI

Pubblicato by il 17:06 in Articolo slideshow, News | Commenti disabilitati

MARCIALONGA AI… MARCIALONGHISTI DI FIEMME E FASSA ISCRIZIONI APERTE DAL 2 MARZO PER I “BISONTI” AZZURRI

48.a Marcialonga il 31 gennaio 2021

Apertura iscrizioni ai concorrenti italiani dal 2 al 31 marzo

I valligiani si possono già iscrivere recandosi all’Ufficio Marcialonga di Predazzo

Il cinquantennale si avvicina in Fiemme e Fassa…

La Marcialonga di Fiemme e Fassa si è conclusa da circa un mese, ma è già ora di pensare alla prossima edizione (31 gennaio 2021), i pettorali sono richiestissimi e sfruttare fin da subito l’opportunità offerta dal comitato trentino permetterà di godersi in assoluta tranquillità la marcia di avvicinamento e risparmiare sulle quote di gara. I primi a beneficiarne sono, come da tradizione, i valligiani di Fiemme e Fassa, che potranno far parte della prossima contesa alla tariffa agevolata di 75 euro. Dopo i ‘locals’, porte aperte anche a tutti i fondisti italiani che – alla medesima tariffa e prima dell’invasione scandinava che porterà 36 nazioni da 5 continenti – potranno assicurarsi un pettorale, online dal 2 al 31 marzo o recandosi anch’essi “a casa” di Marcialonga. Come? Basterà iscriversi entro il 31 marzo saldando la quota in contanti direttamente all’ufficio Marcialonga a Predazzo o, in alternativa, online sempre fino al 31 marzo, tramite bonifico o carta di credito: “Ti aspettiamo per celebrare insieme questi 50 anni di sport ed emozioni!”, dice il comitato Marcialonga, che pensa già ad allestire il proprio storico appuntamento con il cinquantennale della leggendaria ski-marathon. Breve aggiornamento anche per quanto riguarda le ultime sciate sulla pista Marcialonga: rimangono attualmente percorribili i tratti Canazei – Pozza di Fassa (Centro Fondo Alta Val di Fassa) e Centro del Fondo di Lago di Tesero, dove sarà possibile sciare sino al termine della stagione.
L’appuntamento con la 48.a edizione della Marcialonga di Fiemme e Fassa è fissato tra 338 giorni, sfilando ancora una volta sui mitici 70 km – partendo da Moena ed arrivando a Cavalese – che lo scorso anno incoronarono campioni i norvegesi di Visma Ski Classics Berdal e Gjeitnes, oltre ad una miriade di concorrenti tra “bisonti”, valligiani e appassionati di sci di fondo e della cultura di questi splendidi territori.